Nuova biblioteca a Bressanone

 

Relazione

1.1    inserimento urbanistico:  la nuova biblioteca occuperà la parte sud dell’area di progetto, utilizzando in parte gli esistenti edifici,  ex guardia di finanza e piano primo dell’edificio del tribunale, l’edificio sfrutterà la particolare morfologia del contesto con specifiche soluzioni:

a) posizionare il nuovo ingresso alla biblioteca nella piazzetta posta a sud dell’edificio ex guardia di finanza, l’accesso avviene con un percorso pedonale che attraversa il suddetto edificio e rimane aperto nelle ore diurne. Nella piazza principale la presenza della biblioteca è segnalata con una semplice “installazione”  davanti all’edificio ex guardia di finanza  per non appesantire l’attuale facciata che sarà invece restaurata.
b) definire un nuovo volume nella zona sud del lotto previa demolizione degli attuali edifici e la rimozione  dei volumi superfetativi adiacenti. La forma dell’edificio è rispettosa degli allineamenti definiti dagli edifici limitrofi, si adegua in maniera dialettica alle strutture esistenti con un piccolo “stacco” di circa 2 metri .

c) Completare in quest’ area il contesto urbano ora mancante di alcuni volumi un tempo presenti con le case strutturate a lotto gotico lungo via Bruno.

1.2    qualità architettonica e funzione: come premesso la sagoma dell’edificio scaturisce dal contesto, il volume è semplice e compatto in sintonia con l’edificato, sono previste ampie aperture, il piano terra è completamente vetrato mentre i piani superiori sono più riservati e si affacciano sul paesaggio con ampie e significative aperture.

Gli spazi interni si suddividono principalmente in due categorie, la prima di nuova costruzione è a pianta libera e flessibile per organizzare attività molteplici e consente la riorganizzazione della biblioteca, mentre la seconda categoria, la più consistente, è individuata dagli spazi inseriti negli edifici esistenti i quali presentano una flessibilità molto ridotta.

Immagini

 

Categorie: opere pubbliche

 
  • dati di progetto
  • Anno di costruzione:
    2010
  • Importo lavori:
    € 3.800.000
  • Committente:
    Comune di Bressanone